Consigli

La guida definitiva a Clickfunnels

1 Marzo 2019

Questa guida risponderà a tutte le domande che ti vengono in mente su ClickFunnels. In questo modo se gestisci un’attività commerciale e sei interessato a landing pages e a costruire funnels per aumentare leads e vendite, troverai tutte le risposte che ti servono!

Cos’è Clickfunnels?

ClickFunnels è una piattaforma software cloud che ti permette di impostare una serie pagine web generalmente conosciute come funnel. Queste pagine web sono progettate ad hoc per fare in modo che gli utenti interagiscano con sito, senza fermarsi ad un semplice scroll.

Che tu voglia convincere questi visitatori a comprare un prodotto o a semplicemente inserire la propria e-mail per ricevere qualcosa in cambio, stai convertendo il traffico molto più velocemente di un normale sito web.

Perché è importante? Quando spendi tempo e denaro provando a convincere le persone a visitare il tuo sito web, la maggior parte magari lo farà, esplorandolo un po’, ma senza compiere nessun’azione significativa. In poche parole, una toccata e fuga che suona come un addio…

Come è possibile rimediare a tutto questo? Se crei delle semplici pagine con la giusta quantità di informazioni per l’utente e poi includi una specifica azione che vuoi portarli a compiere, le probabilità che lo facciano sono estremamente alte.

Puoi anche disporre una serie di azioni da proporre all’utente in una sorta di percorso guidato, che prende appunto il nome di funnel, un imbuto che accompagna il visitatore di sito web verso l’obiettivo che tu hai stabilito.

Grazie a ClickFunnels puoi facilmente creare diversi tipi di funnels a secondo delle tue esigenze, non importa se tu sia un venditore di gioielli o un provider di servizi online. Per di più puoi sfruttare e condividere i funnels già esistenti gratuitamente sul web, senza dover cominciare da zero.

L’oggetto dei desideri: Landing Pages e Funnels

Come abbiamo accennato, la funzione principale di ClickFunnels è quella di creare delle pagine (landing pages) da raggruppare eventualmente in funnel per convertire il traffico del tuo sito web da potenziale (lead) in attivo (customer)

Nel caso tu preferisca creare il tuo funnel, ti basterà cliccare sul pulsante “Add new” e scegliere sia l’obiettivo del tuo funnel (lead generation, funnel di vendita o webinar), dopodiché selezionare il tipo di funnel che vuoi realizzare, come ad esempio un funnel di vendita o un funnel di lancio. Ecco una lista di alcuni tipi di funnels disponibili:

  • Opt-in funnels – generalmente si tratta di funnels relativi alla lead generation. Questi funnels forniscono un contenuto (gate content) in cambio di informazioni dell’utente, che potranno poi essere utilizzate per coltivare ulteriormente il lead.
  • Sales funnels – Funnels che terminano con una transazione monetaria. Possono essere utilizzati per vendere beni digitali e/o virtuali e servizi.
  • Membership funnels – Gestisci un intero un sito riservato ai membri utilizzando ClickFunnels. Promuovilo, vendi la possibilità di farne parte e gestisci membri e contenuti.
  • Webinars and events – Questi funnels sono progettati per promuovere Webinars e perfetti per un’audience B2B.

A questo punto potrai iniziare a costruire fisicamente il tuo funnel, aggiungendo di volta in volta le pagine che faranno parte del percorso che hai pensato per il tuo business.

Non basta però avere un buono prodotto o una bella tagline: è importante che questo si traduca in un’estetica adeguata e stimolante. Le persone devono avere la sensazione di avere il coltello dalla parte del manico e che non si tratti soltanto dell’ennesimo tentativo di vendita online.

E questo potrai farlo con semplicità attraverso ClickFunnels. Sfruttando le sue innumerevoli funzionalità potrai infatti creare delle landing page davvero accattivanti, personalizzandole completamente in ogni aspetto.

Altre funzioni utili di Clickfunnels

Oltre a creare landing pages e funnels, ClickFunnels ti offre delle funzioni che ti permetteranno di migliore la realizzazione dei tuoi prodotti, ottimizzando l’intero processo. Stiamo parlando dell’A/B Test e del Marketplace.

Un A/B Test, conosciuto anche come split test, è una particolare strategia che ti consente di mostrare 2 diverse pagine web in modo casuale. In questo modo puoi capire quale pagina funziona meglio per trovare quella con il maggior tasso di conversione. In poche parole, questo test è una tecnica per testare varie versioni delle tue landing pages in modo da individuare quella che ti assicura più conversioni. Per fare un A/B test è importante partire da un’ipotesi e da un determinato valore che vuoi analizzare.

Con ClickFunnels puoi creare questo split test. In questo modo potrai verificare con semplicità quale versione della tua pagina ha portato effettivamente il maggior numero di click, il maggior numero di iscrizioni alla newsletter, il maggior numero di vendite o tutto quello che hai in mente di testare.

Quando fai un A/B test è estremamente importante modificare un solo e unico elemento. Se ci sono molte varianti all’interno di una stessa pagina, effettuando troppi cambiamenti insieme non avrai modo di capire quale sia l’elemento che ha portato la migliore conversione. Procedendo di test in test puoi quindi potenzialmente trovare “la pagina perfetta”, ossia quella che genera il maggior numero di conversioni in assoluto.

Se vuoi una landing page o un funnel pronto all’uso, magari che non è presente nella lista di default della dashboard, c’è un’ampia library che ti aspetta. ClickFunnels offre infatti un grande marketplace dove puoi acquistare nuovi template.

Puoi scegliere sia template di singole pagine sia di funnel completi e restringere poi la ricerca selezionando la categoria di cui hai bisogno, come ad esempio opt-in o sales funnels, o ancora landing page, squeeze page, webinar countdown e così via. I template sono centinaia e i prezzi partono dai 7 dollari in su. Si trova quindi una pagina (o un funnel) per ogni necessità e al prezzo che sei disposto a spendere.

Costi

ClickFunnels presenta due tipi di abbonamento. Come potrai facilmente intuire, ad una cifra più alta corrisponde un’offerta più ampia. Nel caso del nostro tool la differenza tra queste due sottoscrizioni è principalmente uno Startup plan, che limita i numeri dei funnels e delle pagine creabili, e la suite completa con funnels e pagine illimitate. Ad ogni modo, ci sono due funzioni che non sono disponibili nell’abbonamento base ma soltanto nella Etison Suite. Actionetics è un tool di e-mail marketing mentre Backpack serve per l’affiliate management. Normalmente Backpack è qualcosa che non serve immediatamente alla maggior parte degli utenti, ma dovresti prendere in considerazione Actionetics perché l’e-mail marketing è una parte fondamentale della tua strategia di marketing.

Vediamo nel dettaglio i dettagli dei due piani di sottoscrizione:

  Startup Pricing Eitson Pricing
Quanto costa ClickFunnels? $97 $297
Numero di Funnels disponibili 20 Illimitati
Numeri di Pagine disponibili 100 Illimitati
Numero di visitatori 20,000 Illimitati
Numero di Leads illimitati Illimitati
Domini Personalizzati 3 Illimitati
Actionetics No Si
Backpack No Si
Affiliate Program Integration No Si

È possibile in ogni caso effettuare un periodo di prova, per cui è consigliabile provare la suite Etison in maniera tale da mettere alla prova personalmente tutte le funzionalità di ClickFunnels e capire quali sono effettivamente utili quali meno. Terminato il periodo di prova si può infatti tranquillamente effettuare il downgrade o rimanere con un tool al massimo delle sue potenzialità. Ora diamo uno sguardo alle funzionalità della suite Etison: Actionetics e Backpack.

Clickfunnels Actionetics

ClickFunnels Actionetics è ovviamente lo strumento per gestire l’e-mail marketing, ma chiamarlo semplicemente tool non gli rende del tutto giustizia. Actionetics è parte integrante della suite per il marketing e le vendite. È costituito da due parti:

  1. Build pages – Funzionalità principe di ClickFunnels
  2. Nurture visitors – l’integrazione di Actionetics 

Con il normale funzionamento di ClickFunnels bisogna costruire pagine, che si tratti di landing pages, pagine di registrazione, webinar pages e via dicendo. Grazie ad Actionetics hai la possibilità di seguire i visitatori in un secondo momento per condurli alla prossima azione. Actionetics rappresenta quindi la parte marketing all’interno della suite ClickFunnels.

Clickfunnels backpack

Backpack è il terzo componente della suite ClickFunnels ed è rivolto principalmente ai supporting affiliates. È particolarmente utile se decidi di utilizzare ClickFunnels per delle transazioni e-commerce. In questo caso, puoi realizzare un sales funnel utilizzando ClickFunnels e lanciarlo sul mercato tramite Actionetics. I visitatori che passano per i tuoi funnel possono comprare il tuo prodotto alla fine del funnel. Utilizzando Backpack puoi invitare altri a promuovere i tuoi funnel, offrendo loro una commissione quando il loro traffico di visitatori si converte. Grazie a Backpack puoi tracciare i dati dei tuoi affiliati e gestire il sistema di commissioni.

Quali sono le limitazioni di Clickfunnels?

ClickFunnels non è progettato per costruire interi siti web. Nonostante sia teoricamente possibili, esistono software nettamente migliori per il content management. Uno su tutti WordPress, che al momento rappresenta il sistema più utilizzato. Non puoi usare ClickFunnels nemmeno per il blogging. ClickFunnels è essenzialmente un tool per la realizzazione di landing pages e e-mail marketing tutto insieme. Possiede poi come abbiamo visto delle capacità avanzate ma sono queste le sue funzioni principali.

Ho bisogno di installare qualcosa per utilizzare Clickfunnels?

ClickFunnels è un tool Saas (Software as a service), quindi non c’è bisogno di installare nessun componente. Puoi comodamente iniziare a creare il tuo primo funnel una volta effettuata la sottoscrizione, anche in caso di prova gratuita.